Condizioni Generali di Vendita

Le ns. forniture saranno regolate esclusivamente dalle seguenti Condizioni Generali di Vendita. Qualsiasi clausola o condizione stabilita dal Cliente è nulla e senza effetto nei ns. riguardi quando sia in contrasto con una qualsiasi delle condizioni sotto elencate.

1) Offerte e Ordinazioni – Salvo quando sia diversamente specificato, le ns. offerte conservano la propria validità per un termine di 10 giorni. Le ordinazioni sono sempre ferme ed impegnative per il compratore e lo diventano pure per noi con l’invio della conferma d’ordine salvo le eccezioni di cui agli articoli 2 e 3. Non accettiamo ordinazioni che comportino penalità.

2) Prezzi – Salvo accordi particolari si intendono quelli praticati alla data di consegna del materiale. Tutte le quotazioni si intendono per merce resa franco ns. magazzini.

3) Termini di consegna – Resta inteso che i termini di consegna comunque da noi indicati, pur venendo rispettati per quanto possibile, sono sempre e solo informativi in quanto condizionati dalla produzione, e che la ns. Società non assume responsabilità alcuna per danni derivanti da ritardi di consegna.

4) Spedizioni – In mancanza di istruzioni da parte del committente decliniamo ogni e qualsiasi responsabilità per la scelta dei mezzi di trasporto e le tariffe applicate dai trasportatori. Salvo espressa pattuizione diversa tutte le spese di trasporto sono a carico del committente. La merce viaggia sempre a rischio del committente ancorché il porto fosse franco destino (o termine equipollente)

5) Pagamenti – I pagamenti devono essere effettuati entro i termini pattuiti.

Trascorsi tali termini, fermo restando il diritto di esigere il pagamento, decorreranno automaticamente gli interessi di mora nella misura e con le modalità previste dal vigente D.L. n. 231 del 09/10/2002. Per ogni insoluto o mancato pagamento non preventivamente concordato, è inoltre dovuta una penale di € 25,00, a titolo di rimborso forfetario per spese di gestione, salvo maggiori oneri in caso di intervento del legale nel qual caso, sarà inoltre facoltà di Automationware di annullare le condizioni di favore praticate nella fornitura quali l’eventuale sconto concesso e la dilazione del pagamento stesso, facendo decorrere il conteggio degli interessi di mora dalla data della fattura. Inoltre sarà nostra facoltà sospendere o annullare eventuali residui d’ordine senza compensi o indennizzi di sorta per il committente.

6) Garanzie – Tutti gli articoli oggetto delle ns. vendite sono garantiti 1 anno dalla loro consegna senza ulteriore proroga, per la qualità del materiale e la relativa lavorazione. La garanzia è limitata esclusivamente alla riparazione o alla sostituzione gratuita dei pezzi riconosciuti dalla costruttrice come difettosi per mancanza di qualità essenziali di materiale o per deficienza di lavorazione. Eventuali riparazioni o sostituzioni parti saranno effettuate presso Automationware.

Eventuali reclami devono essere fatti entro 8 giorni dal ricevimento della merce. Trascorso tale termine le merci si considerano accettate. La garanzia decade se i pezzi resi come difettosi sono stati manomessi o riparati. La garanzia non copre danni o difetti dovuti ad agenti esterni, deficienza di manutenzione, sovraccarico, usura naturale, scelta del tipo inesatto, errore di montaggio o altre cause a noi non imputabili.

Poiché la merce da noi fornita è suscettibile di usi ed applicazioni molteplici non assumiamo alcuna responsabilità per danni derivanti da accidenti di qualsiasi natura che si verificassero durante l’impiego dei ns. prodotti, siano questi dai ns. costruttori riconosciuti difettosi o meno ed ancor quando noi ne avessimo progettato l’applicazione.

7) Resi di merce e inesattezze di fatturazione – Eventuali invii di merce per resi, riparazioni o altro, sono condizionate al preventivo accordo del nostro Ufficio Amministrazione al quale dovrà essere richiesto RMA (Return Merchandise Authorization) prima di qualsiasi invio di materiale ancorché concordato con il nostro personale tecnico. La mancata annotazione del numero di RMA nel Ddt del Committente potrebbe comportare la mancata accettazione della merce stessa. Accrediti per resi e per rettifiche di inesattezze su ns. fatture saranno sempre ed esclusivamente emessi dal ns. Ufficio Amministrazione.

8) Domicilio legale e Foro competente – Il ns. domicilio legale si intende eletto presso la sede di Arino di Dolo (VE ), Via Arino 26A l’unico Foro competente è quello di Venezia.

9) Agli effetti della Legge I.V.A. (D.P.R. 633/26-10-72)

Il destinatario è obbligato: a controllare se il nome e il cognome (o la ragione sociale) e indirizzo esposti sulla fattura e sulla bolla di consegna corrispondano esattamente al proprio ed a comunicarci tempestivamente ogni correzione o variazione degli stessi dati. La mancata osservanza di questi obblighi da parte del Destinatario solleva la ns. Società dalla responsabilità solidale prevista dalla legge.

Automationware srl , Via Cacace 5-7 , 30030 Martellago   VE | I Tel. 041 5102028 fax 041 5102187 info@automationware.it Cod. Fisc. /P. Iva 03379340270 CCIAA VE REA 333170 Cap. € 98.000,00 i.v

Dear Applicant Automationware

Congratulations!

We are pleased to inform you that, following the expert evaluation and summarizing the final results of the agROBOfood Open Call Industrial Challenges, your Project Proposal “HyFlexyBot Flexible Robot “has been selected for funding.

“The proposal was presented with sufficient details. From the technical point of view, a standard application for packaging/palletizing in food industry is proposed using a new cobot based on the top of a mobile unit and integrated on ROS. The main novelty of the proposal is the easy reconfiguration and the cobot itself since it is unique on the market (25kg payload for collaborative robots). The business analysis was sufficiently presented, and the analysis was convincing. The socio-economic aspects were addressed as well. The team is well established and have the necessary expertise.

The proposal describes an autonomous mobile palletization system to be applied in food processing industry with special attention on non-contamination of food. The background is overall well explained. Impact and benefit are comprehensible. The system may be of additional interest, due to the current COVID-19 situation. Problems in the meet processing industry are named. The concept of providing an autonomous mobile platform plus a sophisticated robot arm appears as a good way of working in low structured environment.

The European Union has decided to grant a financial contribution for the implementation of agROBOfood through the Horizon 2020 Programme.